Le campane tibetane prodotte da Albert Rabenstein contengono
il segreto della vibrazione armonica naturale

(clicca sulle foto per andare sul sito di vendita)

 

Le ciotole tibetane sono chiamate anche campane tibetane, o singing bowls, cioè ciotole sonanti, campane giapponesi ecc… Vengono comunemente conosciute come tibetane in quanto sono arrivate in occidente portate da monaci tibetani che ne custodivano l'antica tradizione delle immense montagne himalayane. Il suono tuttavia è patrimonio dell'umanità dall'alba dei tempi e in tutte le tradizioni di oriente e occidente sono stati usati strumenti per connettersi al divino e alla vibrazione cosmica.

 

Le campane "Tibet" sono prodotte in Argentina da Albert Rabenstein che, dal 1987, studia e sperimenta il potere terapeutico del suono e il suo uso come strumento di trasformazione personale, e sono il frutto di un mirabile incontro tra le antiche tradizioni e le più moderne scoperte della scienza, accompagnato da decenni di sperimentazione sul campo in ambito terapeutico personale e di gruppo.

 

Nella loro vibrazione possiamo percepire l’intenzione con la quale sono state create, il rispetto per questi Suoni Sacri e il metodo tradizionale di elaborazione.
Ogni campana è accordata individualmente in stato di meditazione, per risvegliare i suoi suoni millenari ed ottenere così il proposito di armonizzare ed elevare la vibrazione di chi la suona.

 

Hanno una forma e una tempra speciale che consente loro di suonare quando vengono percosse o sfregate sul bordo con una bacchetta dura. Producono una gamma di suoni armonici e sovratoni (un suono fondamentale dal quale dipartono altri più acuti che sono in relazione armonica tra loro) ed hanno una sonorità che perdura per lungo tempo spandendosi per tutto l’ambiente, cambiandone la vibrazione. Possono venir usate in meditazione e per il ri-equilibrio energetico nel massaggio sonoro.

 

Le campane vengono suonate percuotendole leggermente o sfregandole con una bacchetta di legno, nudo o ricoperto di peltro o cuoio. Il legno nudo estrae dalla campana tutti i toni, mentre la bacchetta ricoperta di cuoio spegne i toni alti, esaltando quelli gravi.

 

Ogni campana viene venduta corredata da una bacchetta di legno, di lunghezza proporzionata alle dimensioni della campana. Separatamente è possibile acquistare una bacchetta con due differenti estremità: una di legno e una di cuoio.

 

Per il trasporto e la buona conservazione delle campane è possibile acquistare anche la comodissima custodia imbottita; dentro di essa possono comodamente essere riposte fino a 7 campane una dentro l'altra grazie all'apposito panno separatore; la custodia si è rivelata un utilissimo accessorio per chi possiede diverse campane.

 

 

Esistono varie tipologie di ciotole e strumenti armonici prodotti da Albert Rabenstein, inclusi diapason, campane tubolari, pines, cimbali, armonizzatori di chakras e molto altro. Guarda la presentazione in questo video e per scoprire le caratteristiche dettagliate di ogni strumento visita il sito www.armoniesonore.com.

 

 

 

 

 

Cosa sono le Campane Tibetane Armoniche?

Come riconosco se una campana è armonica?

 

Campane tibetane e 7 metalli: un chiarimento...

Nella antichità i maestri usavano un linguaggio simbolico. Sette metalli è, nel linguaggio simbolico, la rappresentazione delle forme in cui si manifesta l'energia nella Natura.
L'Universo è una manifestazione di 7 energie.

Che qualcosa sia di "7 metalli" o rimandi ai 7 archetipi che rappresentano simbolicamente le qualità dell'energia, significa che contiene la informazione che comprende la totalità delle forme della manifestazione. Ogni sistema completo contiene queste 7 caratteristiche. Questa conoscenza proviene dall'Alchimia.


In una campana tibetana, questa informazione è data dai suoni. Le ciotole producono un suono fondamentale e la serie di armonici che corrispondono a questa frequenza. Qualsiasi sia la frequenza fondamentale la ciotola contiene tutti gli armonici che corrispondono a quella frequenza, che non necessariamente corrisponde ad una nota musicale della scala utilizzata in occidente. 

 

I suoni armonici danno origine alla manifestazione della forma nel mondo materiale e ogni armonico genera una informazione di ordine, creando una forma differente, come si può notare dalle scoperte di Albert Rabenstein. In Alchimia ciò significa che questi suoni contengono la chiave della totalità del mondo manifestato. In una sola ciotola armonica abbiamo l'informazione della totalità del sistema.

 

Da notare che non tutte le campane tibetane che esistono sono ben accordate in questa scala armonica.
Se leggiamo la frase "le ciotole sono fatte di 7 metalli" partendo dalla nostra conoscenza attuale, facciamo una lettura letterale pensando che ci stanno parlando di una lega. Se facciamo una analisi morfologica delle ciotole antiche possiamo trovare una varietà molto grande di materiali. Basti pensare che 4000 anni fa la chimica come la conosciamo noi oggi non esisteva.

 

Lavorare con i suoni delle ciotole armoniche è una chiave per connetterci con l'Armonia dell'Universo.

 

Acquista on-line!

Puoi vedere e aquistare online tutti i modelli e gli accessori sul sito www.armoniesonore.com .