"Cerchiamo un canale di comunicazione
per andare oltre il linguaggio,
passare la barriera di ciò che è fisico
e penetrare nella parte più intima di noi stessi..."

A. R.

  

 

10 ANNI DI SUONO ARMONICO

 2009 - 2019

Ti invitiamo a festeggiare con noi

ECCO LA NOSTRA STORIA IN IMMAGINI;-)

 

Nel 2009 ... la 1* Formazione di Massaggio Sonoro con le campane tibetane tenuta da Albert Rabenstein in Italia…

All'inizio è stata una sfida, ma ben presto...

Nel 2009 ... la 1* Formazione di Massaggio Sonoro con le campane tibetane tenuta da Albert Rabenstein in Italia…

All'inizio è stata una sfida, ma ben presto si sono avvicinate sempre più persone interessate ad approfondire il linguaggio della vibrazione sonora.

 

In questi 10 anni di attività di Albert Rabenstein in Italia in cui abbiamo contribuito a creare spazi e occasioni di incontro e pratica, abbiamo dato vita a

16 gruppi di formazione in Massaggio Sonoro Armonico, diversi altri sull’uso della voce e dei diapason...

 

Si sono formati centinaia di operatori che lavorano in diversi ambiti con motivazione, entusiasmo e competenza e continuano ad ottenere risultati incredibili

e ci hanno sostenuto e aiutato a dare visibilità ad un grande movimento armonico, vivo, pulsante, in continua trasformazione, a cui sentiamo tutti di appartenere.

 

Incontri annuali di condivisione, aggiornamento, approfondimento garantiscono lo scambio e la crescita, le singole competenze si uniscono ad un intento armonico simile

e ognuno ne esce arricchito in esperienza, informazioni e prospettive.


Emozionanti e magiche le esperienze degli incontri della Rete dei suonatori, a cui partecipano sempre più persone con l'intento di condividere l'armonia delle vibrazioni,

semplicemente suonando uniti in connessione alla Rete.

 

E nel corso degli anni anche qui in Italia, sono arrivate nuove opportunità di espansione, per far conoscere il lavoro di Albert, che in Argentina, Stati Uniti ecc...

stava già da tempo ottenendo grandi successi e riconoscimenti, con numerosi inviti a importanti Convegni, e dal 2016 è iniziata la collaborazione con l'equipe di ricerca di base del Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

In questo 10' anno di attività celebriamo con tante interessanti proposte

per gli operatori già formati :

a maggio: Il Gruppo di Studio residenziale in natura sulle colline di Reggio Emilia

a novembre: Il viaggio in Patagonia con il seminario: Sintonizzare con la Natura, un ritiro di una settimana con operatori italiani e argentini per approfondire la sintonizzazione con gli elementi della natura.

per tutti gli interessati a conoscere e fare esperienza dell'Armonia attraverso il suono e la vibrazione:

a maggio: giornata di open workshop a Reggio Emilia tenuta da Albert Rabenstein (lavoro sulla voce, l'armonia nella vita quotidiana, armonizzazione di gruppo con le ciotole armoniche)

e durante tutto l'anno possibilità di :

partecipare a corsi di base tenuti da insegnanti autorizzati da Albert, incontri della Rete dei suonatori, armonizzazioni di gruppo e…

provare il Massaggio Sonoro Armonico individuale grazie alla Rete capillare di operatori in varie parti d'Italia e anche all'estero!

Siamo felici di vedere ciò che può fare il suono, quando si manifesta nelle nostre vite!

Grazie di cuore !!!

ad Albert Rabenstein che ci apre la strada con la sua esplorazione e ricerca,

32 anni di esperienza nella Terapia con il suono, 55 gruppi già formati in Argentina, Italia ecc,

Docente del Master in Terapie Orientali Integrate alla Facoltà di Scienze Mediche dell’Università Nazionale di Rosario - Argentina

e a tutti quelli che in questi anni stanno condividendo attivamente i percorsi e le attività che proponiamo

e contribuiscono a diffondere il lavoro con il suono, come parte della Rete.

 

Un grande abbraccio armonico

Daniela, Ari, Albert e Mabel

info@suonoarmonico.it

www.suonoarmonico.it

 

 

GLI STRUMENTI

Gli strumenti armonici prodotti da Albert Rabenstein.

 

 

LA VOCE

Seminari e laboratori vocali.

TESTIMONIANZE

Le testimonianze dirette degli operatori.