"Cerchiamo un canale di comunicazione
per andare oltre il linguaggio,
passare la barriera di ciò che è fisico
e penetrare nella parte più intima di noi stessi..."

A. R.

  

 

UN SOLO SUONO

16 Ottobre 2018 - PADOVA

Cappella del Centro Giovanile Antonianum
via Prato della Valle 56
ore 21

Albert Rabenstein - Buenos Aires
Andrea Tosi - Bologna
Emanuele Zanfretta - Verona
Massimo Lodoletti - Torino
Tashi M. Fabbrucci - Firenze

Info e prevendite:

Annalisa Meneghini: 371 1513940 

Nona Evghenie unsolosuonopadova@gmail.com

seguici su: Facebook

 

Un Solo Suono è un progetto musicale nato nel 2012 dall'incontro tra Albert Rabenstein, con altri quattro ragazzi appassionati del mondo del suono: un incontro segnato da un profondo amore verso le sue potenzialità, dalla grande passione nella ricerca e dalla visione condivisa di "essere parte" di qualcosa di molto più grande della somma delle singole realtà individuali.

La performance di "Un Solo Suono" è pura improvvisazione, è un fluire vivo e pulsante, frutto della connessione costante dei musicisti non solo tra di loro, ma soprattutto con il pubblico presente che diventa così protagonista in questo flusso che sorge dall'ascolto profondo…
Per lo spettatore/protagonista, un'esperienza profonda, intima e al contempo di forte connessione.

Parte del ricavato andrà in beneficenza al Centro Sakya Kurga Choling Onlus, Progetto India.

“Dove ci sono due punti che vibrano alla stessa frequenza, c’è comunicazione” A.R.

La serata richiede un contributo di €. 20,00, e il posto verrà prenotato solo con PRE-VENDITA

 

 

GLI STRUMENTI

Gli strumenti armonici prodotti da Albert Rabenstein.

 

 

LA VOCE

Seminari e laboratori vocali.

TESTIMONIANZE

Le testimonianze dirette degli operatori.